Ticket Castelgrande

Important information

All'entrata del Castello è necessario presentare un certificato COVID valido. Nelle aree interne del castello vige l'obbligo della mascherina.

Descrizione

Il biglietto d'ingresso al castello principale di Bellinzona, dal 2000 patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Il complesso attualmente visibile risale nel suo insieme a varie epoche: a un primo momento costruttivo del XIII sec. si sovrappose una fase «milanese» (1473-1486), cui seguì un intervento di ripristino all'inizio del 1600 e grandi interventi nel 1800. L’aspetto odierno è il risultato degli ultimi restauri (1984-1991), diretti dall'architetto Aurelio Galfetti.

Da sottolineare l'elegante presenza della Torre Bianca (1250-1350) alta 27 metri, dal cui Belvedere si può ammirare un panorama a 360° e l'imponenza della Torre Nera (1310) di 28 metri con al suo interno l’omonima Escape Room dove vi aspetta una coraggiosa sfida sul filo dei minuti!

E per gli amanti della buona tavola, il raffinato Ristorante Castelgrande offre piatti genuini e prelibati e il Grotto S. Michele propone menu tipici da gustare all’interno o sulla terrazza esterna dove, tra un boccone e l’altro, poter ammirare un panorama incantevole.

Dalla parte opposta si stacca la Murata che all'epoca dei Visconti, Duchi di Milano, arrivava fino alle rive del fiume Ticino. Costruita verso la fine del XIV sec., fu potenziata dagli Sforza tra il 1486 e il 1489 con un ponte sul fiume e una Torretta contro montagna, distrutti in parte dalla «buzza di Biasca» nel 1515.

All’interno di Castelgrande è possibile visitare il Museo Storico e Artistico e visionare il Diaporama. Da non perdere inoltre l’interessante esposizione temporanea nella Sala Arsenale. 

Apertura InfoPoint - Museo

08.11.2020 - 01.04.2022: dalle 10:30 alle 16:00

02.04.2021 - 06.11.2022: dalle 10:00 alle 18:00

Durante il periodo invernale sono visitabili le corti dei Castelli di Montebello e Sasso Corbaro.

Il biglietto d'ingresso al castello principale di Bellinzona, dal 2000 patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Il complesso attualmente visibile risale nel suo insieme a varie epoche: a un primo momento costruttivo del XIII sec. si sovrappose una fase «milanese» (1473-1486), cui seguì un intervento di ripristino all'inizio del 1600 e grandi interventi nel 1800. L’aspetto odierno è il risultato degli ultimi restauri (1984-1991), diretti dall'architetto Aurelio Galfetti.

Da sottolineare l'elegante presenza della Torre Bianca (1250-1350) alta 27 metri, dal cui Belvedere si può ammirare un panorama a 360° e l'imponenza della Torre Nera (1310) di 28 metri con al suo interno l’omonima Escape Room dove vi aspetta una coraggiosa sfida sul filo dei minuti!

E per gli amanti della buona tavola, il raffinato Ristorante Castelgrande offre piatti genuini e prelibati e il Grotto S. Michele propone menu tipici da gustare all’interno o sulla terrazza esterna dove, tra un boccone e l’altro, poter ammirare un panorama incantevole.

Dalla parte opposta si stacca la Murata che all'epoca dei Visconti, Duchi di Milano, arrivava fino alle rive del fiume Ticino. Costruita verso la fine del XIV sec., fu potenziata dagli Sforza tra il 1486 e il 1489 con un ponte sul fiume e una Torretta contro montagna, distrutti in parte dalla «buzza di Biasca» nel 1515.

All’interno di Castelgrande è possibile visitare il Museo Storico e Artistico e visionare il Diaporama. Da non perdere inoltre l’interessante esposizione temporanea nella Sala Arsenale. 

Apertura InfoPoint - Museo

08.11.2020 - 01.04.2022: dalle 10:30 alle 16:00

02.04.2021 - 06.11.2022: dalle 10:00 alle 18:00

Durante il periodo invernale sono visitabili le corti dei Castelli di Montebello e Sasso Corbaro.

Fuori Cultura Museo Viaggio in città
Location
Come arrivarci?

FAQs

Presso quale Castello posso ritirare il Pass?
Raiffeisen Member+
EXTERNAL_SPLITTING_BEGIN EXTERNAL_SPLITTING_END